Your Global Automation Partner

Safe Use of Ethernet in Ex Areas

Manutenzione Predittiva: analizza i dati del tuo processo fino alla zona 0.

SCOPRI DI PIU'

Ottimizzazione Digitale del Processo delle Aree Pericolosi

Aggiorna il tuo processo all'era digitale. Rendi il tuo sistema produttivo più efficiente, identifica i punti deboli e anticipa il fallimento prima che si verifichi.

Fino ad ora, i dati sono stati distribuiti su molti dispositivi a livello di campo. Turck sta tracciando la via per l'evoluzione di questi dati con la sua elevata disponibilità di sistemi I/O excom. Il suo gateway GEN-3G Ethernet fornisce un interfaccia per l'accesso parallelo ai dati. In questo modo, tu puoi trasferire l'informazione di processo e i metadata dal campo al sistema IT. Lì, l'algoritmo intelligente di condition monitoring trasforma questi dati in conoscenza che aiuta te e il tuo impianto.

Accesso ai dati a prova di manomissione

Il gateway Ethernet excom è approvato per l'installazione in zone Ex zona 2 o in aree sicure. Esso non solo trasmette dati di utilizzo al sistema di controllo attraverso il multiprotocollo Ethernet (PROFINET, EtherNet/IP, Modbus TCP). Oltre a questi dati utente, i dati di analisi possono essere recuperati dal gateway da idonei partecipanti alla rete e trasferiti a sistemi IT esternalizzati.

Questi funzionano in parallelo sulla stessa rete. Il sistema IT per l'analisi dei dati dispone dell'autorizzazione di sola lettura. Ciò impedisce la manomissione del processo o del sistema di controllo. I sistemi per l'analisi dei dati possono essere realizzati in locale senza una connessione di rete esterna o in sistemi cloud.

excom: la soluzione I/O per tutte le zone Ex - per tutti i mercati

excom è l'unico sistema I / O ad alta disponibilità al mondo che implementa in modo coerente il concetto di sistema: Sono disponibili componenti di sistema ottimizzati per l'uso in aree sicure nonché in zona 2 e zona 1 (con Profibus DP). Tuttavia, gli utilizzatori possono controllare tutte le zone e parti di sistema con un DTM, EDS o GSML e la stessa struttura e logica. Questo minimizza le richieste di training e aumenta la flessibilità degli operatori.

Excom collega il livello I/O e l'isolamento contro le esplosioni in un unico dispositivo. Questo permette di ridurre gli ingombri, sia in sala di controllo, nonché in soluzioni  I / O decentralizzate per l'installazione in zona 2 o anche fino alla zona 1 (con Profibus DP)

 

UN SISTEMA, UNA APPROVAZIONE, UN PARTNER

Nessuna nuova approvazione richiesta, anche per le estensioni

L'intero sistema è approvato per essere conforme nelle aree Ex. Gli utenti possono quindi scambiare o persino integrare in modo flessibile gateway o schede I/O. Gli operatori possono effettuare autonomamente la necessaria rivalutazione della temperatura nell'alloggiamento dell'impianto senza un sito di prova esterno.

I sistemi excom vengono installati e cablati nel tuo control cabinet or cassette di derivazione dedicate, tenendo conto delle tue specifiche richieste. Pressacavi individuali, terminali, connettori e altri componenti possono essere installati direttamente. A seconda del progetto, il test di accettazione in fabbrica (FAT) può essere eseguito direttamente presso la sede di Turck. I vostri vantaggi: avete solo bisogno di un partner per il vostro sistema I/O chiavi in mano.

INTEGRAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO CONTINUO

excom consente una perfetta integrazione nei più importanti sistemi di controllo di processo del mondo.

Sia tramite connessione Ethernet o bus di campo: Il sistema excom è trasparente per la piena funzionalità del sistema di controllo da Rockwell, Emerson, Honywell, Siemens, ABB, Yokogawa o Supcon. Grazie a manuali di integrazione dettagliati e supporto mondiale, l'integrazione in DCS / PLC è semplice e priva di errori.

DISPONIBILITA' MASSIMA

Double is stronger - specialmente nell'industria di processo

excom supporta la ridondanza Profinet S2 e le topologie ad anello. Anche per i protocolli Ethernet che non hanno una specifica di ridondanza nativa, excom utilizza la propria specifica funzionalità per stabilire la ridondanza del sistema, la ridondanza del gateway o entrambe. Ciò consente di ottenere la massima disponibilità con tutti i sistemi, indipendentemente dal fatto che i sistemi di controllo supportino o meno il rispettivo concetto di ridondanza.

Oltre alla ridondanza di rete e protocollo, excom supporta anche l'hot swapping, ovvero la sostituzione di tutti i componenti e moduli durante il funzionamento. Ciò semplifica notevolmente i lavori di manutenzione.

ALTA DENSITA' DI IMBALLAGGIO

Impareggiabile: 960 segnali in un unico quadro elettrico standard.

La densità di imballaggio di excom fino a 960 segnali su cinque rack di moduli in un armadio di controllo standard non ha eguali in tutto il mondo. L'isolamento dall'esplosione è già integrato nel sistema I/O. Gli armadi di controllo per la tecnologia di interfaccia sono quindi completamente superflui, così come le schede I/O nel sistema di controllo. Questo vantaggio di spazio può essere decisivo, soprattutto nei progetti di retrofit. excom può collegare fino a 192 segnali binari o 96 segnali analogici tramite un unico indirizzo IP. 

Tre rack per 8, 16, e 24 moduli assicurano che lo spazio sia utilizzato in modo ottimale in ogni installazione, sia in un singolo armadio che nel grande armadio di controllo I&C.

MONITORAGGIO E OTTIMIZZAZIONE

excom Ethernet: connetti il tuo processo al futuro.

Grazie all'accesso parallelo ai dati, i dati di processo del sistema di controllo possono essere sistematicamente separati dai dati di analisi. In aggiunta all'aspetto sicurezza, questa architettura offre ulteriori vantaggi: in termini di monitoraggio e ottimizzazione (M+O), il tuo impianto beneficia del breve ciclo di innovazione del mondo IT e può fare affidamento sulla sicurezza e sull'affidabilità dell'OT (operational technology).

L'intero sistema excom è approvato per tutti i maggiori mercati internazionali

excom Ethernet: accesso completo ai dati, massima disponibilità, sicurezza assoluta.

 

Il grafico mostra la varietà di scenari di installazione di excom con Ethernet. Combinazioni di diversi concetti di ridondanza aumentano la disponibilità dell'impianto. La connessione a sistemi di asset management, terminali mobili e vari cloud può essere effettuata tramite il protocollo cloud crittografato di Turck Kolibri, OPC-UA o MQTT.

Pronto per il futuro grazie all'accesso parallelo ai dati

Il recupero parallelo dei dati porta l'IIoT nel mondo dei processi. I dati vengono deviati in una struttura IT parallela al di sotto del livello del sistema di controllo. Ciò significa che i sistemi di controllo e il controllo del processo rimangono intatti. Al di fuori dei sistemi di controllo e ERP, questi dati possono essere utilizzati per ottenere risultati preziosi sull'efficienza dei componenti e sulla probabilità di guasto. Ad esempio, se il tempo di funzionamento di una connessione della valvola aumenta, potrebbe indicare corrosione o depositi. I risultati di queste analisi rifluiscono nei processi a livello di gestione operativa in cicli di ottimizzazione.

Whitepaper: Ethernet in Hazardous Areas

Scopri i vantaggi e le opportunità tecniche nell'utilizzo di Industrial Ethernet in aree pericolose

Ethernet in aree pericolose: tecnologia, applicazione di esempio e dettagli del prodotto

Qui, gli appassionati di tecnologia troveranno informazioni approfondite sull'uso di Ethernet nelle aree Ex, un esempio pratico e tutti i fatti a colpo d'occhio.

Ehternet in luoghi pericolosi

Ethernet si sta affermando solo gradualmente nelle aree Ex. Visita la nostra pagina sulla tecnologia per scoprire perché e come puoi utilizzare Ethernet per l'ottimizzazione dei processi digitali nelle aree protette dalle esplosioni oggi.

Automatizzare skid modulari con Ethernet

Due cose sono importanti nell'impianto di processi modulari: compattezza e una buone interconnettività tra i moduli. Excom Ethernet è uno dei sistemi leader in entrambi i campi.

Connessione del segnale Ethernet salvaspazio nella sala I&C

Se il livello I/O di un impianto deve essere sostituito, è consigliabile utilizzare un sistema I/O con isolamento antideflagrante integrato come ad esempio excom. A confronto con una soluzione convenzionale con un isolamento per le esplosioni separato e I/O, excom risparmia molto spazio.

Webinar – Ethernet in Hazardous Locations

Come potete utilizzare i vostri dati sul campo per l'ottimizzazione del processo tramite Ethernet anche in aree protette da esplosioni? Attendevate uno standard Ethernet a sicurezza intrinseca per valutare grandi quantità di dati? E come si può escludere in modo affidabile una manipolazione nonostante la connessione Ethernet?

Jorge Garcia, Product Manager Fieldbus Systems Process Automation di Turck, ha risposto a queste domande nel webinar "Ethernet goes Ex" il 10 Settembre.

Chiedi all'Esperto

Jorge Garcia e i suoi colleghi risponderanno alle tue domande su excom e Ethernet industriale in aree Ex.
Compila il nostro modulo e ricevi consigli.

Jorge Garcia

Product Manager Fieldbus Systems Process Automation

Please select a salutation

Please enter your first name

Please enter your last name

Please enter the name of your company

Please enter your e-mail address

Please enter your phone number

Please read the privacy policy and confirm your acceptance using the checkbox

* required