Rilevamento di bottiglie trasparenti e rovesciate su un depallettizzatore

Nelle applicazioni di riempimento di bottiglie, il trasporto delle bottiglie alle varie fasi del processo di riempimento avviene tramite linee operanti ad alta velocità. Una bottiglia rovesciata può causare un intasamento lungo la linea, determinando costosi fermi produzione e danneggiando i prodotti. Una segnalazione tempestiva del rovesciamento di una bottiglia può consentire agli operatori di intervenire prontamente, con tempi di fermo minimi.

Banner Engineering ha risolto l'applicazione con una coppia di sensori a riflessione per il rilevamento di oggetti trasparenti QS30ELVC che sono la soluzione ideale per rilevare le bottiglie trasparenti e avvisare gli operatori in caso di bottiglie rovesciate. Un sensore viene posto in basso per rilevare la presenza della bottiglia mentre l'altro viene posizionato più in alto per rilevare se la bottiglia è in posizione verticale. 

VANTAGGI

  • Ridotti tempi di fermo e meno inceppamenti dei macchinari grazie al rilevamento affidabile di bottiglie trasparenti rovesciate prima che entrino nelle aree critiche.
  • La compensazione automatica di contaminazione e polvere aumenta l'affidabilità e riduce la manutenzione.
  • Resistente ad ambiente ostili, anche di lavaggio.

  • Rilevamento di bottiglie trasparenti e rovesciate con i sensori a riflessione QS30ELVC di Banner

Il QS30ELVC ha un tempo di risposta di 500 microsecondi per rilevare con precisione le bottiglie in applicazioni di rilevamento ad elevata velocità. La modalità TEACH è facile da usare e richiede semplicemente la pressione di un pulsante. Il sensore è dotato di un algoritmo per la compensazione automatica della polvere o dei contaminanti. Il sensore QS30ELVC è inoltre adatto all'uso in ambienti ostili grazie alla custodia con grado di protezione IP67 NEMA 6 e alla capacità di resistere a pressioni di 1200 psi in applicazioni di lavaggio (conforme allo standard NEMA PW12).