Rilevamento di autovetture in un autolavaggio self-service

I sensori di rilevamento veicolo possono essere utilizzati in una varietà di modi nel settore automobilistico.

Nel corso della giornata, questo tipo di attività può attrarre molti veicoli e occorre una soluzione per rilevarne precisamente la presenza per l'intera durata del lavaggio e trasmettere questo dato a un timer. Banner Engineering ha risolto l'applicazione con il sensore M-GAGE, messo a punto per rilevare la presenza di un oggetto metallico di grandi dimensioni, ad esempio un'automobile o un camion; il sensore deve essere installato in pavimentazioni di asfalto e calcestruzzo. Il sensore si attiva quando il cliente lascia i soldi nella cassa. 

VANTAGGI

  • Rilevamento affidabile dei veicoli.
  • Può essere installato sotto l'asfalto o il cemento.
  • Può essere alimentato a batteria, eliminando così la costosa posa di cavi.

  • Rilevamento di veicoli in autolavaggio self-service con il sensore M-Gage di Banner

Con la sua tecnologia di rilevamento passivo che permette di rilevare oggetti ferrosi di grandi dimensioni, il sensore M-GAGE rileva la presenza del veicolo in sosta mentre viene lavato dal proprietario. Quando il veicolo inizia a spostarsi, rileva il movimento nel campo magnetico dell'area di lavaggio e invia un segnale per l'azzeramento del timer. Per evitare danni, il sensore è integrato in una robusta custodia in materiale epossidico che lo rende resistente a rapide oscillazioni termiche, caratteristica essenziale per le applicazioni all'interno di un autolavaggio. Il sensore M-GAGE di Banner rappresenta una valida alternativa a sistemi a spira induttiva e non richiede un modulo di controllo esterno. Il suo design unico ne consente la rapida installazione in un foro.