Tecnologia RFID per la produzione del cioccolato

Il sistema RFID BL ident di Turck impiegato nelle macchine per prodotti dolciari Winkler und Dünnebier garantisce trasparenza nella logistica degli stampi

Con i suoi macchinari di alta qualità per la produzione dolciaria, Winkler und Dünnebier (WDS) è diventata una delle aziende più richieste del settore. Oltre alla tradizione e alla qualità, deve il suo successo anche alla costante innovazione. Oggi l'azienda è in grado di offrire ai propri clienti massima efficienza, sicurezza e controllo degli impianti, grazie a una logistica ottimale degli stampi. I dati indicanti lo stato più recente di ogni stampo sono trasmessi dal sistema RFID BL ident di Turck.

  • La produzione del cioccolato è un processo costituito da più stadi e piuttosto complesso.

La produzione del cioccolato è un processo costituito da più stadi e piuttosto complesso. Winkler und Dünnebier Süßwarenmaschinen GmbH (WDS) ha deciso di introdurre la tecnologia l'RFID quale tecnologia di comunicazione in prossimità (NFC) innovativa per la produzione di dolciumi..

Tutti gli stampi a colpo d'occhioTutti gli stampi in plastica - e potrebbero esservene diverse migliaia a seconda dell'impianto - sono stati dotati a questo scopo di supporti per dati RFID. Le testine di lettura/scrittura, installate permanentemente nelle linee di produzione e nei sistemi di acquisizione dati mobili presso i magazzini e le aree di produzione, consentono di tenere traccia del percorso di ogni stampo dalla stazione centrale. Nelle linee di produzione, il sistema RFID assicura il collegamento al database e aiuta a garantire la tracciabilità di stampi e prodotti, oltre a ottimizzare i processi e a migliorare le statistiche di produzione.

Tutte le informazioni acquisite dal sistema di controllo vengono trasmesse a un database locale sul server dello stabilimento, che memorizza i dati di tutti gli stampi presenti nel ciclo di produzione sulla linea. Le informazioni raccolte sono sincronizzate con il server per la gestione totale e il monitoraggio degli stampi. Un sistema RFID completo comprende non solo i punti di lettura sui macchinari di produzione, ma anche le testine di lettura sulle stazioni di lavaggio degli stampi nei sistemi di stoccaggio. Se il cliente lo richiede, WDS può installare anche in impianti di terzi i lettori RFID di Turck.

Dati a valore aggiunto

I sistemi RFID di Turck assicurano che il database centrale sul server di ogni macchina costruita da WDS contenga informazioni preziose utilizzabili per ottimizzare sia la produttività dell'impianto che la qualità dei prodotti. Il pool di dati raccolti può essere utilizzato per un'ampia gamma di possibili applicazioni, incluso l'ottimizzazione della logistica. Con un clic del mouse, il sistema mostra la posizione di ogni singolo stampo o ne segue il percorso all'interno dello stabilimento di produzione. In questo modo è possibile individuare facilmente potenziali cause di errori.

È inoltre possibile determinare i dati specifici della produzione: ad esempio, identificare facilmente gli stampi o le serie di stampi complete che producono livelli di scarto superiori alla media e selezionarli automaticamente. Si può anche confrontare le serie di stampi e le caratteristiche di produzione di un lotto specifico. I dati raccolti possono essere elaborati per vari scopi, ad esempio per il monitoraggio della qualità all'interno dell'impianto, per la verifica delle linee guida igieniche e anche per la gestione della qualità. 

Il sistema può facilmente verificare la corretta esecuzione di un ciclo di pulizia. Oggi è possibile seguire da vicino i cicli di produzione, ad esempio l'invio degli stampi alla sezione raffreddamento o lo scambio per campioni di test speciali durante l'uso, il tutto grazie alla tecnologia RFID. Il sistema può inoltre generare istantaneamente un allarme se gli stampi utilizzati non sono adatti al processo di produzione in corso. È possibile effettuare un cambio prodotto "al volo", introducendo nel sistema nuovi stampi mentre vengono espulsi quelli vecchi. Sono possibili anche scenari di produzione con serie di stampi misti, per aumentare la flessibilità.