Soluzioni di imballaggio con la gamma di prodotti Turck

  • Un sistema servoassistito consente di stampare, assemblare e sigillare fino a 35 confezioni al minuto

  • Le stazioni AIM Profibus di Turck sono utilizzate per acquisire dati e per il controllo tramite I/O

  • Un encoder personalizzato con connettore d-sub è stato progettato per la nuova macchina Pro Pack

  •  I sistemi I/O BL20 installati all'interno del sottogruppo hanno funzioni di controllo e diagnostica

La sede californiana dell'azienda Pro Pack Systems, specializzata in imballaggi realizza prodotti molto attraenti in particolare per i produttori locali di frutta e verdura. In questo settore, le piante vengono spesso tenute a 34 °F, a causa della loro natura delicata. Pro Pack ha progettato i macchinari utilizzando componenti con grado di protezione IP67, per garantire un funzionamento affidabile in questi ambienti.

Salto tecnologico e produttivo

Per soddisfare le esigenze dei clienti e del settore, Pro Pack ha sviluppato la sua ultima macchina confezionatrice, la Pro Print/EBS-HS-2, in grado di stampare, assemblare e sigillare una confezione in cartone ondulato.

Tre anni fa per raggiungere gli obiettivi di produzione con la macchina Pro Print/EBS-HS-2, Pro Pack ha iniziato a utilizzare diversi prodotti Turck: sensori di prossimità, sensori di pressione per rilevare aria e vuoto, stazioni di I/O e cavi per collegare i dispositivi alle stazioni e i moduli al processore. Le stazioni BL20 di Turck vengono inoltre utilizzate nel sottogruppo di controllo per richiamare ed elaborare i dati degli I/O. Pro Pack utilizza sulla macchina anche le stazioni di Turck AIM (modulo I/O avanzato) per l'acquisizione dati e il controllo tramite I/O. Entrambi questi sistemi sono disponibili con i protocolli di rete più richiesti dai clienti Pro Pack: DeviceNet e Profibus, per progettare le macchine secondo l'ambiente di produzione specifico in cui dovranno funzionare. 

Tempi di assemblaggio e avviamento ridotti

Pro Pack produce circa 20 macchinari all'anno, ciascuno con sottogruppi per funzionalità di controllo e diagnostica nei punti in cui sono richieste. Ad eccezione del sistema BL20, la maggior parte dei prodotti Turck utilizzati nei macchinari Pro Pack presentano il grado di protezione IP67, che garantisce la massima affidabilità dell'unità nell'ambiente in cui si trova.

Grazie alla flessibilità di Turck nella produzione, Pro Pack è stata anche in grado di soddisfare le specifiche esigenze dei clienti. Turck ha fornito all'azienda un encoder con porte di connessione personalizzate per la macchina Pro Print/EBS-HS-2. Per il sistema di stampa integrato all'interno della macchina occorreva un encoder ad albero cavo con connessione tipo d-sub. Turck ha risposto facilmente alla richiesta con tempi di esecuzione e consegna minimi.