Rilevamento del bordo iniziale di contenitori di plastica

Durante l'imballaggio secondario, i pasti surgelati vengono sottoposti a diversi processi, prima di essere imballati con fodera termoretraibile in grandi scatole pronte per la spedizione.

All'uscita dalla linea, i contenitori vengono singolarmente caricati in un recipiente di raccolta per la successiva immissione nell'alimentatore di cartoni. Il rilevamento del bordo iniziale del contenitore in plastica, solitamente sottile e in posizione variabile, è essenziale per individuare le singole confezioni da collocare nel recipiente. Questo processo richiede una soluzione in grado di rilevare rapidamente piccoli oggetti che possono o meno trovarsi nell'esatta posizione dell'oggetto precedente.

I sensori Serie LX di Banner Engineering rappresentano una soluzione economica per il rilevamento del bordo iniziale di oggetti con superfici piatte, quali i contenitori isotermici monopasto. La barriera ottica Serie LX per il rilevamento di parti crea una rete di raggi modulati in grado di rilevare qualsiasi oggetto che l'attraversa, in qualsiasi posizione.

VANTAGGI

 

  • Rilevamento accurato e affidabile di bordi flessibili e sottili
  • Installazione semplice con chiari indicatori LED
  • Manutenzione semplice ed efficace

  • Rilevamento di superfici piatte di contenitori in plastica per surgelati con la barriera della serie LX

TLa serie LX vanta un tempo di risposta da 0,8 a 3,2 ms che previene il rilevamento dei ritardi e mantiene il nastro trasportatore alla velocità ottimale per il posizionamento dei vassoi nel recipiente di raccolta. Con LED potenti e facili da vedere sull'emettitore e sul ricevitore, il monitoraggio e l'elaborazione dei dati risultano semplici.

Poiché l'emettitore e il ricevitore Serie LX non richiedono alcun filo di sincronizzazione, il cablaggio risulta più semplice ed efficiente. L'esecuzione bipolare della Serie LX comprende uscite a stato solido NPN e PNP e una custodia robusta e completa di elettronica.