RFID nella produzione di motori

Il sistema RFID BL ident di Turck garantisce la corretta allocazione dei componenti nella produzione dei motori

Un produttore automobilistico cinese utilizza la tecnologia RFID per coordinare la produzione di diverse versioni di un motore. L'integratore di sistemi Tianyong Mechatronics ha scelto il sistema RFID BL ident di Turck, in quanto modulare e facilmente integrabile nella struttura di rete esistente Profibus DP e Modbus TCP.

Per garantire l'integrazione ed escludere per quanto possibile errori, un produttore automobilistico cinese utilizza la tecnologia RFID per l'assemblaggio di parti mobili nei motori. Ciò garantisce una produzione priva di errori e completamente trasparente per il cliente.

Produzione di più varianti

Tianyong Mechatronics, azienda con sede a Shanghai, ha utilizzato la soluzione RFID BL ident di Turck per implementare funzionalità di garanzia della qualità e controllo della produzione dei motori. Il cliente realizza diverse varianti di un motore su una linea di assemblaggio. Le testine di lettura/scrittura RFID identificano l'attuale variante del motore grazie al tag RFID montato sul portapezzo del blocco motore. Il sistema legge la configurazione appropriata dei componenti richiesti in un database e la collega al motore corrente.

Gli operatori ordinano i componenti più piccoli nei contenitori di prelievo. Le testine di lettura/scrittura sulle linee di assemblaggio leggono l'ID del motore per consentire al controller di richiedere automaticamente i componenti richiesti. I segnali luminosi nei corrispondenti contenitori sul ripiano indicano all'operatore i pezzi da prelevare per ciascun motore specifico. Gli operatori prelevano i pezzi e confermano l'azione.

Un operatore trasporta i portapezzo con diverse scatole organizzate in verticale alla linea di assemblaggio, dove saranno trasportate da un nastro trasportatore su supporti portapezzo a più strati. I tag sono montati su ogni singolo telaio dello scaffale e questi oltrepassano le testine di lettura/scrittura delle stazioni. Il sistema può così assegnare i contenitori di prelievo al motore corretto e consentire la produzione di diverse varianti di motore su un'unica linea di assemblaggio.

Ciò offre alla casa automobilistica dati statistici completi sulla produzione, permettendo di identificare e correggere sistematicamente gli accumuli di errori e le loro cause. Nonostante l'acquisizione completa dei dati, il cliente ha richiesto anche una protezione aggiuntiva in caso di perdita di dati o di errori di scrittura, dovuti a fattori di disturbo imprevisti. L'integratore di sistemi ha pertanto raccomandato l'uso aggiuntivo di un dispositivo palmare RFID di Turck. Ciò consente agli addetti all'assemblaggio sulla linea di compiere operazioni di lettura/scrittura manualmente per verificare i tag spontaneamente, senza dover richiedere l'arresto della linea di assemblaggio.

Poiché in questa applicazione vengono utilizzati diversi protocolli fieldbus per i vari compiti, la modularità del sistema RFID BL ident di Turck si è rivelata molto apprezzata. Le testine di lettura/scrittura sulla linea sono integrate nell'infrastruttura con i sistemi I/O BL67.

Straordinaria soluzione modulare

Chuanhua Rong, responsabile di progetto per l'integratore di sistemi, Tianyong Mechatronics, è rimasto positivamente colpito dalla flessibilità del sistema BL ident. "La struttura modulare ha permesso l'uso degli stessi moduli BL ident con diversi gateway. In questo modo si semplifica la selezione del modello. Abbiamo solo dovuto sostituire i gateway per implementare diversi protocolli. Per quanto riguarda i moduli base RFID, le testine di lettura/scrittura, i tag e le serie di cavi, è stato possibile utilizzare gli stessi per tutti i gateway".