I/O per la soppressione della polvere

  • Un moderno impianto di spedizione è stato sviluppato presso il porto di Taicang Wugang

  • Ogni sprinkler è dotato di un quadro di controllo con una stazione BL20

Taicang, ubicato sulla riva sud dell'estuario del fiume Yangtze, costituisce il miglior punto di intersezione tra fiume e mare per il trasporto. Nel 2003, per soddisfare la crescente domanda di importazioni di minerale ferroso e fornire efficienti servizi di trasporto dello stesso nella regione di Yangtze, il gruppo portuale di Ningbo, Wuhan Iron & Steel Group e il Sinotrans Group hanno costituito una joint venture, la Taicang Wugang Port Company Limited. Dopo il porto di Ningbo, Taicang Wugang sarà il secondo più grande porto per la produzione locale di ferro e acciaio. Una volta completato, gestirà uno throughput annuale fino a 30 milioni di tonnellate.

Sistema di sprinkler per il controllo della polvere

Un'enorme escavatore con ruota di tazze per il minerale ferroso lavora presso il porto di Taicang Wugang che movimenta principalmente rinfuse. Durante il processo di spedizione viene prodotta una grande quantità di polvere, pertanto l'azienda incaricata ha deciso di installare un sistema di sprinkler per ridurre l'impatto della polvere sull'ambiente. Per coprire l'intera area, ventuno sprinkler per colonna sono stati distribuiti su una lunghezza di 800 metri. Per il sistema di sprinkler esistono due metodi di controllo tradizionali. Innanzitutto, i segnali di ciascuno sprinkler vengono trasmessi attraverso i cavi a un'unità di controllo centrale. Questa opzione consente di avviare e programmare facilmente il sistema, ma la posa di numerosi cavi comporterebbe un considerevole aumento dei costi.

Il secondo metodo consiste nel dotare ogni sprinkler di un piccolo PLC per assicurare il controllo. Sebbene questo metodo possa risolvere il problema dei cavi, un numero elevato di piccoli PLC aumenterebbe comunque i costi e la manodopera a causa della programmazione richiesta. Inoltre, queste soluzioni locali non sono ideali per i lavori di manutenzione. L'integratore di sistemi Shanghai TGE Environment Equipment & Engineering Co. Ltd., incaricato dell'installazione, della programmazione e della messa in servizio del sistema di controllo, ha preso in considerazione solo una soluzione fieldbus. In questo modo è possibile sfruttare tutti i vantaggi di un controllo centralizzato senza gli svantaggi di un complesso cablaggio. Tutti i segnali vengono raccolti dalle stazioni I/O direttamente agli sprinkler e inviati tramite Profibus ai moduli di controllo.

Sistema BL20 flessibile

Dopo aver confrontato diversi prodotti, l'integratore di sistemi ha scelto il sistema I/O distribuito BL20 Economy di Turck. Grazie al concetto modulare, all'alta densità dei segnali, alle dimensioni compatte e al basso prezzo per canale, la soluzione fieldbus di Turck è risultata la scelta più logica.

Il software di diagnostica assistito da I/O di Turck rappresenta un altro motivo che ha determinato la scelta del BL20. Lo strumento basato su FDT/DTM supporta l'utente durante la progettazione, la messa in funzione e la manutenzione della rete. Con l'assistente I/O, ogni stazione BL20 può essere configurata sul posto, senza necessità di collegamento ai controlli principali.