MONITORAGGIO WIRELESS DELLE RUOTE DI UN VAGONE FERROVIARIO

Presso banchine portuali e ferroviarie per la movimentazione dei cereali, i vagoni ferroviari vengono spostati mediante carrelli di spinta per evitare di adoperare i motori dei treni. Un sistema di monitoraggio rileva le ruote dei vagoni e attiva un braccio di spinta, spostando il vagone alla stazione di carico o scarico successiva.

I centri di distribuzione ferroviari sono caratterizzati da elevati volumi di traffico, temperature estreme, sporcizia e forti vibrazioni, che limitano fortemente la posa di cavi. Le soluzioni precedenti prevedevano l'impiego di sensori fotoelettrici di lunga portata, installati in posizioni raggiunte dall'alimentazione elettrica. Di solito i sensori si trovavano a grande distanza dal vagone, per cui l'accuratezza delle letture spesso era influenzata dalle condizioni meteo e altre condizioni ambientali.

Un nodo FlexPower SureCross di Banner Engineering collegato a un finecorsa aumenta l'affidabilità di questo sistema poiché rende superfluo l'uso di cavi. Inoltre il sistema resiste alle vibrazioni, allo sporco e alle alte temperature.

VANTAGGI

  • Resistente a vibrazioni, sporco e alte temperature.
  • Elimina la necessità di utilizzare cavi in situazioni in cui la posa sarebbe poco pratica o impossibile.
  • Unisce la copertura su lunga distanza alla semplicità di installazione, configurazione e utilizzo.

  • Monitoraggio wireless delle ruote di un vagone ferroviario con i gateway e nodi Serie Performance

La ruota del vagone ferroviario mette in funzione un bracco di riarmo che a sua volta aziona il finecorsa collegato al nodo FlexPower. Il braccio di spinta si solleva e spinge il vagone verso la successiva stazione di carico o scarico.

I gateway e i nodi potenziati di Banner ampliano il range nella banda di frequenza 900 MHz. Le funzionalità di I/O ad alta densità del sistema offrono 12 ingressi o uscite digitali o un mix di I/O digitali e analogici.