Safety Control avanzato per macchine di piccole dimensioni

Il Safety Controller di sicurezza SC10 è un'alternativa economica a due o più moduli di sicurezza per stazioni di assemblaggio da tavolo

I prodotti progettati per la sicurezza su una stazione di assemblaggio da tavolo semiautomatico devono essere monitorati attivamente per garantire le loro prestazioni affidabili e soddisfare tutti gli standard di sicurezza. Leggi di più per imparare come il Safety Controller della serie SC10 svolge il lavoro di tre moduli di sicurezza in un'unica compatta ed economica unità offrendo prestazioni affidabili in un design intuitivo e facile da usare.

Vantaggi

  • Il software gratuito per il controllo di sicurezza utilizza un'interfaccia utente con icone che si possono trascinare rendendo gestione più semplice e veloce
  • Funzionalità I/O versatili: l'SC10 ha due uscite a relè a doppio canale con sei amplificatori ciascuna e ha dieci ingressi, inclusi quattro ingressi che si convertono in uscite per un uso più efficiente del terminale
  • Un singolo dispositivo sostituisce due o più relè di sicurezza, massimizzando l'efficienza e riducendo i costi

Mantenimento della sicurezza su una stazione di un piano di lavoro

I produttori di elettronica utilizzano spesso stazioni di assemblaggio da tavolo semiautomatiche per costruire i loro prodotti. Tuttavia, il movimento di quei componenti semiautomatici può presentare un pericolo. Per proteggere gli operatori, è stata installata una barriera fotoelettrica di sicurezza SLC4 nel punto di alimentazione delle parti, una robusta porta di sicurezza con un interruttore di sicurezza senza contatto SI-MAG all'accesso di servizio e un pulsante di arresto di emergenza da 30 mm nella parte anteriore della macchina in ciascuna stazione di assemblaggio. Storicamente, i moduli relè di sicurezza a una funzione sono stati posizionati su macchine più piccole per interfacciarsi tra i componenti di sicurezza e la macchina, consentendo all'utente di controllare in sicurezza le funzioni di avvio e arresto.

Safety Control, Semplificato

Per rendere il processo più trasparente, l'armadio di ogni stazione di assemblaggio da tavolo è dotato di un'unità di sicurezza SC10. L'SC10 funziona come moduli di relè di sicurezza multipli, il tutto in un unico dispositivo che elimina la necessità di un modulo di relè di sicurezza con funzione dedicata per ogni singolo componente di sicurezza. SC10 presenta una soluzione economica che semplifica il cablaggio per facilitare l'installazione e risparmiare spazio sulla guida DIN.

Questo modulo di controllo di sicurezza è dotato di un'interfaccia utente intuitiva basata su icone che semplifica l'aggiunta, la rimozione o il collegamento di unità aggiuntive. Man mano che le unità vengono cambiate all'interno del software, il software fornisce un suggerimento per la migliore assegnazione dei terminali per un cablaggio minimo e un utilizzo efficiente dei terminali. Questa funzione, l'ottimizzazione automatica dei terminali (ATO), può essere utilizzata per aumentare il numero di ingressi da 10 a 14 per aggiungere ulteriori unità.  

Dopo che la configurazione è stata impostata per soddisfare le esigenze dell'utente, i file di dati possono essere salvati su un disco rigido esterno SC-XM3. Le informazioni su quell'unità — la configurazione, le impostazioni di rete e le password — possono quindi essere caricate su più moduli SC10 inserendo SC-XM3 in ciascuna porta micro USB di SC10. 

Un Prodotto, più Funzionalità

I tempi di fermo macchina sono una perdita di produttività immediata. Per evitare tempi di inattività laddove possibile, la comunicazione Industrial Ethernet consente la comunicazione bidirezionale tra SC10 di Banner e altri dispositivi, il che consente funzionalità diagnostiche avanzate per diagnosticare e risolvere i problemi. Ogni unità può essere configurata per 256 uscite di stato virtuali non sicure e 80 ingressi non sicuri. Ciò semplifica il collegamento di più dispositivi di uscita non di sicurezza (come un PLC o indicatore luminoso) e dispositivi di ingresso (come un ripristino manuale) senza ingombrare il controllore di sicurezza con più terminali IO.

Maggiori informazioni