Rilevamento di rondelle in gomma su blocco motore

Per evitare la spedizione di prodotti difettosi, è fondamentale sottoporre le parti a un'ispezione che verifichi la presenza di tutte le rondelle prima della successiva fase di assemblaggio. Il versatile sensore laser Q4X di Banner Engineering è l'ideale per rilevare la presenza/assenza di componenti, anche in applicazioni complesse e con piccole variazioni in altezza, ad esempio per verificare la presenza di particolari neri su parti in metallo brillante.

Le rondelle devono essere presenti nei blocchi motore di alluminio pressofuso e il sensore Q4X è in grado di rilevare piccole differenze in altezza, anche di solo 1 mm, e di inviare il corrispondente segnale agli operatori nel caso una rondella risulti mancante. Il sensore Q4X può rilevare rondelle in gomma doppie grazie alla capacità unica di definizione della finestra in modalità a soppressione del primo piano.

VANTAGGI

  • Configurazione semplice con feedback utente chiaro per agevolare l'installazionen.
  • Rilevamento facile della presenza/assenza di piccoli particolari per garantire il controllo qualità.
  • La custodia robusta in acciaio inossidabile è resistente ad ambienti ostili.

  • Rilevamento di rondelle in gomma su blocco motore con il robusto sensore laser di distanza Q4X di Banner 

Con la sua custodia in acciaio inossidabile, il Q4X di Banner è estremamente durabile e resiste a urti meccanici, vibrazioni e serraggi eccessivi. La configurazione del sensore è semplice con indicazioni chiare grazie al display a quattro cifre inclinato. Il sensore Q4X è adatto a numerose applicazioni complesse di rilevamento di dettagli grazie alla sua capacità di individuare anche minime variazioni di distanza.